Home

RSSTwitterFacebook

Concorso Amarena Fabbri: tu come ti amareni la vita?

Postato da redazione | IL: 07 mag 2012

Scadenza: 25 Maggio 2012 (estrazione dei premi entro il 28 Maggio 2012)

Premi in palio: 1 SAMSUNG Galaxy Tab 8.9 P7300 (valore commerciale € 579,00); 15 vasi ceramica Fabbri (valore commerciale € 21,00 cadauno); 15 kit Fabbri “Lusso” (valore commerciale € 11,83 cadauno)

Montepremi complessivo: 1.071,45 €

Prodotti da acquistare: un prodotto Amarena Fabbri da immortalare in una foto o video

Per partecipare: è necessario accedere al sito internet del concorso, effettuare la registrazione e inviare un prodotto creativo che abbia come oggetto il tema del concorso “Tu come ti amareni la vita?”. Il contenuto caricato andrà in un’area approvazione, quindi non sarà immediatamente visibile. Una volta ricevuta la notifica dell’approvazione via mail, il prodotto creativo verrà postato nella gallery del gioco presente sul sito Amarena Fabbri e sulla bacheca di Facebook. Da questo momento l’utente potrà monitorare il numero di voti a favore ricevuti dagli altri utenti nella sezione giochi sul sito Amarena Fabbri. Il voto può essere elargito 1 volta sola in tutta la durata del concorso per lo stesso contenuto, più volte per contenuti diversi. Tra i nominativi che parteciperanno al concorso saranno identificate due tipologie di vincitori e precisamente un gruppo di vincitori per coloro che “postano” il proprio “prodotto creativo” e un gruppo di vincitori per coloro che votano i prodotti creativi che appariranno sul sito. Tra coloro che “postano” il “prodotto creativo”: tra i primi 15 giocatori più votati si procederà all’estrazione di 1 solo vincitore che si aggiudicherà il Samsung Galaxy in palio e un vaso di ceramica; i restanti 14 tra i 15 giocatori più votati si aggiudicheranno i restanti 14 Vasi di Ceramica. Tra coloro che votano sul sito si procederà all’estrazione dei 15 vincitori che si aggiudicheranno i Kit Fabbri Lusso.

Per giocare clicca qui

Articoli Correlati:

2090 Visualizzazioni

Lascia un commento