Home

RSSTwitterFacebook

Concorso Big Babol: vinci con Skylanders

Postato da redazione | IL: 08 gen 2014

Scadenza: 30 giugno 2014

Premi in palio: 1.200 Action Figure in edizione speciale di Punch pop fizz, (appartenente a Skylanders Giants, funzionante con il gioco Skylanders Swap force), del valore di € 8,18 cad.

Prodotti da acquistare: almeno 1 confezione Stick Big Babol tutti frutti o confezione Stick Big Babol gusto panna-fragola o Tripack Big Babol tutti frutti (con grafica del concorso sulla confezione)

Per partecipare: all’interno delle confezioni, gli acquirenti troveranno un codice univoco alfanumerico di 10 cifre che servirà per partecipare al concorso. Per inserire il codice si deve scegliere fra una delle seguenti modalità: via sms o via web. Per chi sceglie la modalità via sms, è necessario inviare un SMS al numero 366/7804129 contenente il codice rinvenuto sulla confezione del prodotto acquistato. Per chi sceglie la modalità via web, è necessario connettersi al sito internet del concorso o alla corrispondente pagina Facebook, effettuare la registrazione, e compilare il form online per inserire il codice richiesto

Per convalidare la vincita: il vincitori dovranno inviare entro 10 gg. l’incarto della confezione il cui codice è risultato vincente in originale (integro e non contraffatto) unitamente ai propri dati personali (nome, cognome, numero di telefono e l’indirizzo per il recapito del premio) in busta chiusa tramite raccomandata A/R al seguente indirizzo: Mediamilano srl, Via Teodosio 13 – 20131 Milano “Vinci Skylanders con Big Babol”. In alternativa, è possibile effettuare una scansione o una fotocopia o una foto dell’incarto riportante il codice risultato vincente (con il codice visibile) e inviare la documentazione richiesta anche via mail all’indirizzo concorso@bigbabol.it o tramite fax al numero 02.89.95.45.64, sempre unitamente ai propri dati personali (nome, cognome, numero di telefono e/o e-mail) per poter essere ricontattato

Per giocare clicca qui

Articoli Correlati:

2518 Visualizzazioni

Lascia un commento